Sono a casa perché positivo al Covid-19 e per questo dedico un po’ di tempo “ai conti”. In questo articolo di quasi un anno fa, pubblicavo l’ultimo Tirendiconto disponibile. Come sapere, da Aprile 2021 in avanti, il sistema delle restituzioni è stato cambiato unilateralmente prevedendo un sostegno al Movimento di 1000 euro al mese e una restituzione di ulteriori 1.500 euro in un fondo per donazioni specifiche. La fase di transizione però, a mio avviso, non è stata molto lineare.

Sempre nell’articolo citato, potete vedere che avevo un residuo per “rimborso spese eventi” di 1689,20 euro. Al tesoriere ho allegato fatture residue non rendicontate del periodo transitorio (fino al 31.12.21) relative ad impegni già presi prima del cambio della rendicontazione; nello specifico quelle relative all’esercizio di mandato per un totale di 2450 euro, sostegno alla campagna elettorale del Comune di Spoleto per 1000 euro e altre 549 euro per un evento a Montefalco relativo al “buco contabile dell’amministrazione”. Il Totale di 3.999 euro. La differenza a credito con il dovuto quindi è pari a 2.309,8 euro. Ho chiesto che queste risorse venissero detratte dalla restituzione relative alla collettività, ancora sono in attesa di risposta. Essendo in regola con le “restituzioni alla collettività” fino al mese di febbraio 2022, farò un bonifico a marzo di 0,2 euro e ad aprile di 690 euro.

Questo per il massimo della trasparenza!

In aggiunta a ciò ho chiesto che, in vista delle elezioni amministrative 2022, venissero contabilizzate anche le spese a sostegno della campagna elettorale dei comuni, diversamente potremmo aiutare solo in maniera limitata. Staremo a vedere!