ANAS: finalmente arriva la mappa interattiva degli interventi

Nel novembre 2016, quale misura urgente in favore delle popolazioni e dei territori del centro Italia interessati dagli eventi sismici di agosto e ottobre 2016, il Governo ha affidato ad Anas il coordinamento degli interventi di messa in sicurezza e ripristino della viabilità di tutte le infrastrutture stradali Statali, Regionali, Provinciali e Comunali al di fuori dei centri abitati.

Da pochi  giorni è attiva una mappa interattiva con le attività previste. Questa mappa è aggiornata periodicamente (ultimo aggiornamento: 7 agosto 2017). Indica gli interventi, per un totale di 506 e i progetti di ripristino della viabilità e le fasi di avanzamento.

Si tratta di un servizio interessante offerto da Anas e che secondo me merita un post. Sulla mappa è possibile visualizzare in tempo reale il numero complessivo di interventi e progetti effettuati, con diversi colori, in cui sono indicate le varie fasi di avanzamento dei lavori. In questo modo, i cittadini possono visualizzare on-line cosa è previsto e, allo stesso tempo, trovare conferme sul territorio.
Attraverso la barra di navigazione, è possibile effettuare ricerche per località e, ingrandendo progressivamente la mappa, si visualizzano linee e cerchi colorati: sono le aree interessate da progetti di ripristino, ciascuna delle quali può comprendere uno o più interventi.
Sono, invece, rappresentate con una linea continua le aree-progetto che comprendono cinque o più interventi mentre, con un cerchio, le aree-progetto con meno di cinque interventi.
L’augurio è che i lavori finiscano quanto prima per un ritorno alla normalità, delle popolazioni umbre e di tutto il Centro Italia.

Lascia un Commento