Il tour 5stelle “salva risparmiatori” fa tappa a Perugia

Comunicato stampa

Il tour 5stelle “salva risparmiatori” fa tappa a Perugia

Venerdì 12 febbraio, l’incontro presso la sala Sant’Anna

 

Il tour nazionale “salva risparmiatori” del Movimento 5 Stelle fa tappa anche in Umbria. L’appuntamento è per venerdì 12 febbraio a Perugia. L’incontro aperto al pubblico si svolgerà dalle ore 15 presso la sala Sant’Anna di viale Roma.

“Il M5Saffermano i penta stellati umbri sta incontrando in tutta Italia i cittadini vittime del decreto del 22 novembre scorso con il quale il governo in soli 25 minuti per salvare i banchieri di Banca popolare dell’Etruria e del Lazio, Banca delle Marche, Cari Ferrara e Cari Chieti ha azzerato, in barba all’articolo 47 della Costituzione, i risparmi di oltre 140.000 famiglie italiane. Il decreto governativo ‘salva-banche’ si è rivelato in realtà un decreto ‘ammazza – risparmiatori’. E’ inaccettabile e va ritirato”.

“La procedura di risoluzione delle quattro banche – prosegue la nota 5stelle – è stata avviata nel 2015 sulla base delledisposizioni contenute nel decreto legislativo numero 180 del 16 novembre 2015, che sono entrate in vigore solo a decorrere dal primo gennaio 2016. Per tal motivo il M5S ritiene che la procedura di risoluzione delle menzionate banche sia stata adottata in carenza di legittimazione normativa. Risolvere il pasticcio creato dal governo e restituire i soldi ‘rapinati’ è pertanto il primo passo da compiere. Il secondo passo è informare adeguatamente i risparmiatori sul bail in, sul fondo interbancario e sul sistema di vigilanza del credito. Da qui l’incontro in programma venerdì a Perugia. Il M5S ha pronte soluzioni alternative ed una riforma radicale del credito. In questa direzione muove la recente mozione parlamentare, depositata alla Camera dei Deputati, che chiede il rinvio dell’applicazione del ‘bail in’ al 2018”.

Venerdì all’iniziativa, interverranno i portavoce M5S alla Camera dei Deputati Filippo Gallinella, Tiziana Ciprini ed Alessio Villarosa, i portavoce M5S in Consiglio regionale dell’Umbria Andrea Liberati e Maria Grazia Carbonari, i portavoce M5S in Consiglio comunale di Perugia Cristina Rosetti, Michele Pietrelli e Stefano Giaffreda.

 

Lascia un Commento