Referendum Costituzionale. Una video rubrica per riflettere

Questo breve post è per darvi il benvenuto alla vide-rubrica sul referendum costituzionale che ho lanciato sulla mia pagina facebook dall’11 ottobre (giorno del mio compleanno) e che ogni settimana aggiornerò con un nuovo approfondimento.

Totale 10 appuntamenti per parlare delle principali conseguenze che si celano dietro alcuni “specchietti per allodole”. La mia speranza è che in questo modo possiate apprezzare e conoscere la Carta e seguire in maniera più attenta tutte le questioni inerenti al referendum, appuntamento al quale non possiamo mancare e al quale non possiamo arrivare impreparati.

Ovviamente commentando i post e facendomi domande potete darmi spunto per ulteriori approfondimenti.  A seguire i video ad oggi pubblicati.

  1. Questo Parlamento ha diritto di modificare la Costituzione? Chi sono i mandanti?
  2. Articolo 55: l’elezione dei falsi rappresentanti ce la chiede l’Europa?
  3. Articolo 57: il nuovo Senato, i risparmi, le immunità e la rappresentanza (quale?)
  4. Articolo 78 e 60: la dichiarazione dello stato di guerra e la durata in carica dei nominati
  5. Articolo 70: da 9 a 439 parole e la giungla legislativa
  6. Articolo 71: la presa in giro della partecipazione e il referendum propositivo
  7. Articolo 72: il voto a data certa che prende in giro il Parlamento
  8. Articolo 75: il referendum abrogativo ha due quorum
  9. Articolo 83 e l’elezione del Presidente della Repubblica e le conseguenze  sulle altre cariche istituzionali
  10. Articolo 117, le competenze Stato-Regioni, la clausola di supremazia e le Province

 

Lascia un Commento