Conflitti

E’ possibile che le istituzioni della UE siano assenti, non si mobilitino e non si espongano in maniera decisa per provare a risolvere le situazioni di conflitto?
Mi fanno riflettere eventi come la guerra in Ucraina, che ha causato anche l’abbattimento di un aereo civile, l’invasione di Gaza, che al momento non so quanti morti e feriti ha causato, la battaglia di Tripoli, dove da una settimana si scontrano le milizie e sulla quale non si hanno notizie precise, senza dimenticare l’emergenza siriana e mille altri drammi umanitari…
L’Italia adesso ha la presidenza del consiglio dell’.U.E., credo che Renzi debba convocare subito un “consiglio speciale” per affrontare seriamente l’assenza di una politica estera dell’Unione; non vorrei continuasse a essere lo “scendiletto” di qualcun altro.

Lascia un Commento