Giudice corte costituzionale

Oggi alle ore 19.00, il Parlamento è convocato in seduta comune per procedere alla votazione per l’elezione di due giudici della Corte Costituzionale (sesto scrutinio) e di otto componenti il Consiglio superiore della magistratura (terzo scrutinio). 
I giudici nominati dal Parlamento in seduta comune sono eletti a scrutinio segreto e con la maggioranza di due terzi dei componenti nei primi tre scrutini. Per gli scrutini successivi è sufficiente la maggioranza di tre quinti dei componenti. 
Per il Consiglio superiore della magistratura necessita la maggioranza dei tre quinti dei componenti il Parlamento in seduta comune nei primi due scrutini. Negli scrutini successivi è sufficiente la maggioranza dei tre quinti dei votanti.

cortecost

Lascia un Commento