I tagli alla spesa nel cassetto, Cottarelli verso le dimissioni

Il commissario straordinario alla spending review Carlo Cottarelli, dopo la norma approvata alla Camera che permette il pensionamento di 4 mila professori che non avevano potuto lasciare il lavoro a causa della legge Fornero, ha lanciato l’allarme sui tagli alla spesa: “Se si utilizzano i risparmi sulla spesa per aumentarla, il risparmio non potrà essere utilizzato per ridurre le tasse sul lavoro”. Il Tesoro ha detto che le parole di Cottarelli non sono dirette all’esecutivo, ma il commissario è pronto a lasciare l’incarico.

Lascia un Commento