Archivi Mensili: Novembre 2018

CIBO: la “sostenibilità sarà premiata dal consumatore più dell’origine!

Il 25 settembre 2017 è stata approvata dalle Nazioni Unite l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, una sorta di cronoprogramma per il raggiungimento della sostenibilità attraverso 17 obiettivi (Sustainable Development Goals – SDGs): sconfiggere la povertà, sconfiggere la fame, salute e benessere, istruzione di qualità, parità di genere, acqua pulita e servizi igienico-sanitari, energia pulita e accessibile, lavoro dignitoso e ...

Leggi Articolo »

La proposta della Commissione che cambierà la Politica Agricola Comune

La politica agricola comunitaria (PAC), è stata la prima politica che ha unito l’Europa con uno scopo: cibo per tutti e cibo sicuro. Un concetto che nel tempo ha inglobato anche il mantenimento dei beni pubblici, di sostenibilità delle produzioni, del reddito dell’agricoltore e di ricambio generazionale. A breve terminerà la programmazione 2014-2020 e si sta già ragionando sulla proposta ...

Leggi Articolo »

Rapporto ASviS 2018: Italia in ritardo sullo sviluppo sostenibile, necessario cambio di rotta

Il Rapporto dell’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile 2018 (ASviS), nata due anni e mezzo fa per diffondere la cultura della sostenibilità e la conoscenza dell’Agenda 2030, fa il punto sullo stato di avanzamento dei Paesi europei e dell’Italia rispetto ai 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile. Guardando ai dati disponibili e alle azioni concrete assunte negli ultimi tre anni, comincia ...

Leggi Articolo »

ISPRA, rapporto nazionale pesticidi nelle acque

Dopo averlo letto con attenzione ho voluto commentare il rapporto Ispra sui pesticidi nelle acque per condividere con voi le mie riflessioni. –          Il rapporto ci dice che in Italia (dati ISTAT 2016) si utilizzano circa 130mila tonnellate di prodotti fitosanitari (400 sostanze diverse per un mercato da un miliardo di euro). Il rapporto parla di “pesticidi” perché insieme ai ...

Leggi Articolo »

Incidenza dei pagamenti PAC sul reddito degli agricoltori: quelli umbri i più assistiti!

Grazie alla pubblicazione su Terra e Vita (n° 34/2018) del lavoro del Prof. Angelo Frascarelli (Università di Perugia), diventa palese un fatto: l’importanza del sostegno pubblico al reddito degli agricoltori. In Italia, il sostegno della PAC (pagamenti diretti, ocm e misure a superficie del psr) incide mediamente per il 28% (22,9% primo pilastro, 5,1% secondo pilastro) ma esiste una grande ...

Leggi Articolo »

Pagamenti in Agricoltura: è più efficiente un organismo pagatore regionale di Agea? Non è detto!

L’agricoltura italiana passa anche attraverso i pagamenti previsti dalla PAC. Per l’Italia, in media, il sostegno comunitario equivale a circa il 28% del reddito dell’agricoltore. Avere un sistema di pagamento efficiente è quindi fondamentale per la vita delle aziende agricole e questo obiettivo è prioritario per me, che da oltre una legislatura me ne occupo in prima persona, ed è ...

Leggi Articolo »