Archivi Mensili: novembre 2017

Trasimeno: visita all’Oasi naturalistica La Valle

P_20171126_123543

“È da tempo che seguiamo con attenzione le vicende del Lago Trasimeno e per questo, di recente, abbiamo organizzato una ‘passeggiata’ per dire alle istituzioni che il Trasimeno merita di più. Pontili, canali, darsene, percorsi, pista ciclabile, strade e sponde delle isole, hanno bisogno di manutenzione e in questo periodo, con l’acqua bassa, sarebbe l’ideale intervenire. Tra le tante cose ...

Leggi Articolo »

Nocciole: visita all’impianto sperimentale dell’Università

WhatsApp Image 2017-11-27 at 10.55.25

Il recente rilancio mondiale del nocciolo ha potuto contare molto sulla spinta proveniente dall’industria dolciaria e dalle recenti scoperte salutistiche. E, di pari passo, è andato crescendo l’interesse da parte dei produttori, che vedono in questa coltura un’interessante opportunità di reddito.  Per questo con la collega Chiara Gagnarli, siamo andati in visita presso il laboratorio di Scienze Agrarie di Perugia, in cui si ...

Leggi Articolo »

Made in Italy’ obbligatorio: La tutela dei marchi nostrani è la tutela delle imprese italiane, del know how e dei consumatori

Stati Generali

“L’Italia è il primo produttore di calzature nell’Unione Europea e il dodicesimo produttore di calzature per numero di paia nel mondo. Oggi, però, il calzaturiero italiano ha bisogno urgentemente di una politica industriale efficace che sostenga il settore, a partire dalla necessità di riportare la manifattura italiana al centro del dibattito istituzionale del Paese, fino ad arrivare alla difesa della ...

Leggi Articolo »

Aggregazione filiere: siglato un importante accordo tra produttori del pomodoro e della pasta a garanzia di una tracciabilità completa e più sicurezza per il consumatore

agricoltura_OP

Martedì mattina, alla Camera dei Deputati, è stato siglato un importante accordo tra le filiere del pomodoro e della pasta, al fine di garantire prodotti al cento per cento italiani. Quello di oggi è un esempio virtuoso da replicare perché, per questo ci ho messo la faccia. Nell’accordo che è stato descritto con l’azienda che acquista il grano, è previsto ...

Leggi Articolo »

WHISTLEBLOWING, grazie al M5S maggiori tutele per chi denuncia i corrotti

wist

Il ddl del Movimento 5 Stelle sul whistleblowing è legge. Da oggi, il dipendente che segnala illeciti e malaffare sarà tutelato. Con la nuova norma, varata dalla Camera con 357 voti favorevoli, il cosiddetto whistleblower, il ‘soffiatore di fischietto’, colui che ferma il ‘gioco sporco’, non potrà essere sanzionato né tantomeno allontanato dal suo incarico. La legge introduce un percorso sicuro ...

Leggi Articolo »

Scuola Sant’Antonio di Bettona: Che fine hanno fatto i contributi della Regione Umbria per gli interventi di messa in sicurezza ? 

scuola

Il paese di Bettona è stato uno dei comuni umbri colpiti dagli eventi sismici del 1982 e 1984, a seguito dei quali ha ricevuto alcuni contributi pubblici destinati alle opere di ricostruzione ed adeguamento sismico. In una determina dirigenziale del 2000, la Regione Umbria ha elencato tutti gli interventi di messa in sicurezza ed adeguamento della scuola media di Bettona ...

Leggi Articolo »

Microcredito: Come parlamentare, restituiti ad oggi quasi 195 mila euro

micriocredito

Sono 37 le aziende umbre che solo nel 2017 sono ricorse al microcredito, che si aggiungono alle 59 che ne hanno beneficiato dall’entrata in funzione del sistema microcredito fino al 31 dicembre 2016. Questa è un’importante misura economica fortemente voluta dal M5S, a sostegno delle piccole e medie imprese, strangolate negli anni della crisi dal credit crunch. Il microcredito è ...

Leggi Articolo »

Trasipiù, una passeggiata insieme ai cittadini per dare voce al Lago Trasimeno

la passeggiata al trasimeno

Non ha ancora ricevuto risposta alla lettera indirizzata alla Governatrice dell’Umbria, Catiuscia Marini, per avere chiarimenti circa l’impossibilità, da parte della Provincia di Perugia, di provvedere alla manutenzione delle strutture del Lago Trasimeno, a causa del mancato finanziamento della funzione da parte della Regione Umbria. I cittadini e i sindaci dell’area sono preoccupati per la mancata cura ordinaria e straordinaria ...

Leggi Articolo »

Testo Unico del Vino: “Giusto blend tra semplificazione, sicurezza e qualità”. Aggiornamenti

SIN

Il via libera al Testo unico del vino è risultato di un lavoro parlamentare condiviso, durato più di due anni, è un passo storico per un settore decisivo dell’agroalimentare italiano. Rappresenta una buona miscela tra semplificazione e sicurezza. Questo testo, composto da oltre 90 articoli, oltre ad unificare le disposizioni normative esistenti, introduce una semplificazione dei procedimenti senza pregiudicare la sicurezza ...

Leggi Articolo »