Archivi Mensili: ottobre 2017

Cooperazione rafforzata a tutela del Made in Italy: la mia idea accolta dal Governo

E’ da tempo che seguo la questione della tutela del made in Italy e finalmente sono riuscito a “portare a casa” un grande risultato. In una situazione dove molti paesi europei non vogliono un regolamento che renda obbligatoria l’indicazione dell’origine della marce, finalmente ho portato un po’ di luce, mettendo in mano al Governo un arma, la “cooperazione rafforzata”. Ieri infatti ...

Leggi Articolo »

La nostra proposta per i condomini cardioprotetti

Secondo i dati diffusi dal Ministero della Salute, in Italia circa 1 persona su 1000 ogni anno viene colpita da arresto cardiaco e soltanto il 2% riesce a sopravvivere. Questa bassa percentuale è determinata, spesso, dal tempo di intervento dei soccorritori: 12-15 minuti, un tempo lunghissimo se si pensa che ogni minuto, le percentuali di restare in vita si abbassano ...

Leggi Articolo »

La nostra proposta di legge sull’enoturismo

L’Italia, patria della vite dai tempi dell’Imperatore Probo, con il suo potenziale vitivinicolo unico al mondo,  è indiscussa protagonista, sia a livello europeo che internazionale,  per la produzione di eccellenze. Nel primo articolo della legge 12 dicembre 2016, n. 238, Testo Unico del Vino,  recentemente approvata da questo Parlamento, si specifica che “il vino, prodotto della vite, la vite e i territori viticoli, ...

Leggi Articolo »

PAC: il Regolamento OMNIBUS è pronto per il Parlamento

La revisione di medio termine della PAC è in dirittura di approvazione. La votazione al Parlamento europeo è prevista per il nove novembre. Di seguito quanto uscito dall’accordo tra Parlamento e Consiglio. Agricoltore attivo: disciplinata nel 2013 per evitare che le risorse PAC finissero nelle mani di chi agricoltore non è. Nell’accordo viene mantenuta la definizione di agricoltore attivo, con ...

Leggi Articolo »