Archivi Mensili: settembre 2016

Referendum Costituzionale. Una video rubrica per riflettere

costituzione

Questo breve post è per darvi il benvenuto alla vide-rubrica sul referendum costituzionale che ho lanciato sulla mia pagina facebook dall’11 ottobre (giorno del mio compleanno) e che ogni settimana aggiornerò con un nuovo approfondimento. Totale 10 appuntamenti per parlare delle principali conseguenze che si celano dietro alcuni “specchietti per allodole”. La mia speranza è che in questo modo possiate apprezzare e conoscere la ...

Leggi Articolo »

Documento di Economia e Finanza: disastro annunciato

def2016

“Inefficace e sbagliata”. E’ l’unico commento da fare sulla nota di aggiornamento al Def, il Documento di economia e finanza 2016, approvata il 27 settembre dal consiglio dei ministri. I numeri forniti dal duo Renzi – Padoan testimoniano il disastro a cui ci hanno condotto le scelte del governo. Il Pil è fermo. Nel Def di primavera Palazzo Chigi e ...

Leggi Articolo »

Rischio sismico nelle scuola: “Serve mappa ministeriale aggiornata

scuola_simicita

Il M5S ha presentato alla Camera un’interrogazione parlamentare per chiedere al governo, con l’avvio del nuovo anno didattico, la messa in sicurezza urgente degli edifici scolastici e l’aggiornamento in tempo reale del database ministeriale nato con il progetto Scuola in chiaro. Senza voler allarmare, invito tutti i genitori a visitare il sito http://cercalatuascuola.istruzione.it, inserire il nome dell’Istituto scolastico, cliccare sulla ...

Leggi Articolo »

Testo Unico del Vino: “Giusto blend tra semplificazione, sicurezza e qualità”

SIN

Il via libera al ‘Testo unico del vino’, risultato di un lavoro parlamentare condiviso, durato più di due anni, è un passo storico per un settore decisivo dell’agroalimentare italiano. Rappresenta una buona miscela tra semplificazione e sicurezza”. Esprimo soddisfazione per l’approvazione ieri sera, 21 settembre, alla Camera del disegno di legge sulla “Disciplina organica della coltivazione della vite e della ...

Leggi Articolo »

Sisma, “Un cestino per la Valnerina”

cestino

Perché non preparare in vista di Natale un cestino con i prodotti tipici della Valnerina, tra cui lenticchie di Castelluccio, prosciutto di Norcia, tartufo, olio e formaggi? Si potranno utilizzare i fondi così raccolti per  ricostruire laboratori e ridare slancio alle attività agroalimentari locali. Perchè non lanciare un cestino per la Valnerina? Sin dal 24 agosto sono in contatto con alcuni ...

Leggi Articolo »

Vendemmia 2016, prevista flessione in Umbria ma i conti si fanno a San Martino

vendemmia_italia_batte_Francia-1024x640

L’Umbria con la previsione di 703 migliaia di ettolitri prodotti nel 2016, meno 8% sul 2015, viene inserita nel gruppo delle sette regioni italiane che registrano una flessione nella produzione di vino. Ma i giochi non sono ancora chiusi fino alla fine di settembre. Soltanto a San Martino sapremo con certezza quanto abbiamo in botte. Questo il mio commento, all’uscita ...

Leggi Articolo »

Mosca olearia in Umbria: “Per ora attacco contenuto ma guardia alta in campo”

castagneti

  L’ultimo bollettino fitosanitario conferma un’infestazione della mosca olearia a macchia di leopardo nel territorio regionale umbro. Anche se la situazione non è ancora allarmante è bene fronteggiare subito l’attacco con gli opportuni trattamenti. L’invito, leggendo il bollettino fitosanitario numero 8, emesso il primo settembre 2016 sulla base dei dati pervenuti dai tecnici delle Organizzazioni Aprol, Assoprol ed Opoo, è ...

Leggi Articolo »

Andamento occupazione? Segni opposti, siamo sull’ottovolante!

istat-inflazione-giu_small

L’andamento dell’economia italiana disegna un ottovolante non proprio rassicurante. Solo così possiamo commentare i dati diffusi ieri, 31 agosto, dall’Istat su occupazione e disoccupazione. L’ultima fotografia scattata dall’Istat sul mondo del lavoro stima a luglio un calo degli occupati dello 0,3% rispetto al mese di giugno, meno 63 mila. I movimenti dell’occupazione registrano però nel periodo maggio-luglio un aumento degli ...

Leggi Articolo »

Fertility day? Diventare genitori non è un ‘affare’ di Stato

fertility-day-3-675x275

Sono vicino a tutte le donne e a tutti gli uomini feriti dalla campagna lanciata per il primo ‘Fertility day’ in calendario il prossimo 22 settembre e prevista dal Piano del ministero della Salute per promuovere la fertilità. Il Piano del ministro Lorenzin si prefigge, cito testualmente, ‘un capovolgimento della mentalità corrente volto a rileggere la Fertilità, scritto in maiuscolo, ...

Leggi Articolo »