Archivi Mensili: gennaio 2014

Violazione articoli costituzione 70 e 77

napolitano

Espropriazione della funzione legislativa del Parlamento e abuso della decretazione d’urgenza, palese quindi la violazione palese degli articoli 70 e 77 della Costituzione. Riforma della Costituzione e del sistema elettorale, è stato permesso e promosso l’approvazione di una legge costituzionale derogatoria, della norma di rigidità della Costituzione ovvero l’art. 138 della Costituzione, minando così i principi cardine del nostro ordinamento ...

Leggi Articolo »

Fondi Rurali dal Patto di Stabilità

fondirurali

ORA IL GOVERNO PROCEDA ALLO SVINCOLO DEI FONDI RURALI DAL PATTO DI STABILITA’ Lo sviluppo rurale può contribuire in maniera significativa alla ripresa economica dei territori italiani, per questo ci auguriamo che il Governo intervenga al più presto al fine di svincolare dal Patto di stabilità interno i cofinanziamenti nazionali dei programmi di sviluppo rurale per la prossima programmazione 2014 ...

Leggi Articolo »

“Costruzionismo”

tagliola

Oggi il M5S alla Camera ha fatto “costruzionismo” contro un decreto indecente con il quale, il Governo e i partiti, fingendo di occuparsi dell’IMU (IMU che il M5S vuole abolire del tutto) regala 7,5 miliardi di euro NOSTRI alle banche private attraverso un’operazione di rivalutazione, arbitraria e contestata, delle quote di Bankitalia, ferme ai 156.000 euro di valore del 1936. ...

Leggi Articolo »

“Legge elettorale? Ecco le differenze tra Renzi e M5S”

renzigrllo

  Niente premio di maggioranza, circoscrizioni di diversa grandezza e nessun riparto nazionale dei seggi, no alle false coalizioni, nessuna lista bloccata, sì alle preferenze. Queste le differenze principali tra la nostra proposta di legge elettorale e quella di Renzi. Dove inizia la sua la nostra finisce. Per queste ragioni riteniamo assurde e ridicole le allusioni al fatto che le ...

Leggi Articolo »

Nuovo PSR

psrumbria

Nel nuovo PSR (2014-2020) sono previste risorse per un totale di 10.429.710.767 euro di fondi comunitari, pertanto visto che il cofinanziamento nazionale medio è del 50% per lo sviluppo rurale avremo a disposizione oltre 20 miliardi di euro. Rispetto alla programmazione precedente è stato introdotto un PSR Nazionale che corrisponde a risorse di 2.240.003.534 desitinate alla gestione del rischi(circa 1,64 ...

Leggi Articolo »

Legge elettorale!!!

legge elettorale1

Non si parla d’altro, come sempre per non parlar di nulla. La coppia Berlusconi&Renzie, parlano solom di andare alle elezioni; per noi nessun problema, infatti anche il M5S vuole le elezioni al più presto. Prima delle motivazioni della Consulta c’era, per noi un unica opzione, il Mattarellum. Ora, la Corte Costituzionale, con i suoi emendamenti al Porcellum, ha confezionato una ...

Leggi Articolo »

Governo battutto in commissione agricoltura!!!

commisioneagricoltura

Il governo stamane è stato battuto in commissione agricoltura su un emendamento del relatore alla legge europea bis riguardante la questione dell’innalzamento della percentuale di succo naturale nelle bevande analcoliche a base di frutta ai fini della commercializzazione e denominazione delle stesse, stabilito dal decreto Balduzzi. Al solito la finalità politica prevale sul buon senso ma non certo cambia la ...

Leggi Articolo »

Fiscal Compact

fiscalcompact

ANCHE I PARLAMENTARI UMBRI, NELLA SCORSA LEGISLATURA CI HANNO CONDANNATO AD ANNI DI MISERIA, vi faccio i nomi… Agire immediatamente sul Fiscal Compact si può, basta appellarsi all’articolo 62 della Convenzione di Vienna in quanto le circostanze essenziali esistenti nel Paese al momento della stipulazione della ratifica sono mutate: la crisi economica italiana non ha fatto altro che aggravarsi e ...

Leggi Articolo »

Pagamenti Pac

pac

I Pagamenti Diretti della PAC in Umbria: cosa ne pensano gli umbri? Molti, secondo me gli agricoltori per hobby, è giusto continuare ad assistere anche il loro reddito? Ma veniamo ai dati. In Umbria, ci sono 29mila percettori di contributi PAC, per un totale erogato nell’ultima programmazione di 98mil di euro, così divisi: n° 39 percettori di contributo europeo inferiore ...

Leggi Articolo »

Ministro De Girolamo, venga a riferire!!!

girolamo

Se il Ministro è totalmente estraneo ai fatti, come dichiara di essere, non avrà certo difficoltà a riferire al Parlamento proprio al fine di eliminare ogni dubbio sulla sua innocenza. Una rassicurazione di estraneità va data soprattutto ai cittadini italiani che davvero non ne possono più di sapere che “cose pubbliche” vengono amministrate illecitamente per arricchire gli amici, i parenti ...

Leggi Articolo »