Governo

UE, ok all’indicazione di origine in etichetta sull’ingrediente principale, un passo in avanti per la tutela del consumatore!

Lo scorso lunedì (16 aprile) a Bruxelles, come avevo avvisato, l’Italia ha portato a casa un grande risultato in tema di etichettatura. Il comitato della DG Salute, che doveva approvare i regolamenti attuativi del 1169/2011, ha accolto l’emendamento italiano. Devo fare i complimenti ai nostri tecnici del Mipaaf e del Mise che hanno portato avanti, anche in una fase politica delicata, ...

Leggi Articolo »

Chiarezza e trasparenza in etichetta sono un principio imprescindibile che l’Italia deve difendere e pretendere da Bruxelles

Chiarezza e trasparenza in etichetta sono un principio imprescindibile che l’Italia deve difendere e pretendere da Bruxelles. Il regolamento 1169/2011 ha introdotto novità importanti ma adesso il regolamento di esecuzione rischia di vanifichare gli sforzi fatti fino ad oggi dall’Italia nel pretendere l’origine su prodotti importanti come latte, grano, pomodoro, riso e l’indicazione dello stabilimento. Il 16 aprile si riunirà ...

Leggi Articolo »

Accordo CAEN: ho chiesto chiarimenti alla Farnesina!

Accordo CAEN, ho chiesto chiarimenti alla Farnesina che ringrazio per la celere risposta che vi allego in due note. NOTA 1. Senza fondamento ipotesi cessione mare a Francia (18 marzo 2018) Relativamente alle dichiarazioni di alcuni esponenti politici su possibili cessioni di acque territoriali alla Francia, si osserva che esse sono prive di ogni fondamento. L’accordo bilaterale del marzo 2015 ...

Leggi Articolo »

Colpo di coda del Ministro sulla “Legge 30”. Non ci siamo!

Con un colpo di coda il Ministro vuole intervenire alla fine del suo mandato per modificare la Legge 30. Si fermi! Su un tema così importante come quello della riproduzione animale e della relativa ricaduta sul miglioramento dell’efficienza zootecnica nazionale, la Commissione Agricoltura non è stata chiamata ad esprimersi ed è inaccettabile andare avanti. A metà degli anni ’90 l’Italia ...

Leggi Articolo »

Elezioni 2018, dopo il grande successo si ricomincia

NOTA STAMPA ELEZIONI, M5S PRIMA FORZA POLITICA IN UMBRIA. CIPRINI E GALLINELLA: “UN RISULTATO STORICO, SARÀ UNA REPUBBLICA DEI CITTADINI ITALIANI”   Perugia, 6 marzo 2018 “Quello di domenica è un risultato storico che dimostra la bontà del lavoro fatto e, soprattutto, che va al di là dei tradizionali schemi di destra e sinistra. È un risultato che riguarda i ...

Leggi Articolo »

Commissione inchiesta suoi rifiuti: i risultati umbri in anteprima

La prossima settimana (dopo le elezioni) sarà pubblicato l’intero documento; questo quanto dovrebbe emergere dalla relazione in riferimento alla nostra regione: […] Con riferimento all’approfondimento sulla regione Umbria, la Commissione, in sede di Ufficio di presidenza, integrato dai rappresentanti dei gruppi, in data 26 gennaio 2016, ha convenuto sull’opportunità di svolgere una missione in tale regione, anche in considerazione dell’ambito ...

Leggi Articolo »

Perchè no al “Jobs Act”

Lo voglio ricordare, l’8 ottobre 2014 passa questa “delega” al Senato con l’imposizione della fiducia. Con tale “riforma” viene introdotto il contratto di lavoro a tempo indeterminabile per i nuovi contratti, che permette di essere licenziati in qualsiasi momento e senza particolari motivazioni e allo stesso tempo vengono colpiti anche i “vecchi contratti” perché viene cancellato l’art. 18. L’eventuale ricorso ...

Leggi Articolo »

Decreto Orlando, riforma ordinamento penitenziario: “Una legge che favorisce chi delinque e lancia un messaggio di impunità ai criminali.

Il Governo, dopo il parere purtroppo positivo della Commissione Giustizia, si appresta ad emanare il Decreto Legislativo Orlando sulla riforma dell’ordinamento penitenziario, che punta dritto a smantellare l’articolo 4 bis riguardante il divieto di concessione di benefici penitenziari (permessi premio, lavoro all’esterno, misure alternative al carcere) ai detenuti ritenuti socialmente pericolosi. La gravità è che, grazie a questa legge i ...

Leggi Articolo »