Agricoltura e Pesca

La ricerca in agricoltura: il piano straordinario del CREA

crea

Questa settimana la Commissione Agricoltura ha audito i rappresentanti del Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea), nell’ambito dell’esame dello schema di decreto ministeriale recante approvazione del piano di ricerca straordinario per lo sviluppo di un sistema informatico integrato di trasferimento tecnologico, analisi e monitoraggio delle produzioni agricole attraverso strumenti di sensoristica, diagnostica, meccanica di precisione, ...

Leggi Articolo »

Approfondimento sul grano canadese

canada

Ogni anno torna ricorrente la questione sicurezza del grano canadese. Molte voci dicono che importiamo grano tossico o per animali che poi diventa semola per la pasta. Io non escludo che ci siano truffe o frodi, come del resto in tutti i settori, ma far passare per regola questa cosa non l’accetto. Anche pochi giorni fa è stato gridato al lupo ...

Leggi Articolo »

Invasione cinghiali in Umbria. La Regione deve intervenire per evitare i danni all’agricoltura

cinghiali

Le problematiche legate alla presenza eccessiva della specie cinghiale in Umbria, come in altre regioni del centro Italia, sono da ricercare nell’assenza di provvedimenti volti a ridurre realmente il fenomeno. Come denunciato attraverso gli organi di stampa dagli agricoltori, la situazione legata alla crescente esistenza di cinghiali nei territori della nostra regione è divenuta insostenibile. Un elemento che incide negativamente ...

Leggi Articolo »

Umbria: viaggio nell’agricoltura di precisione

Agricoltura Precisione

In questi due giorni, mentre nella manovrina il Governo vuole regalare 40 milioni di euro al carrozzone FEDERCONSORZI, marchetta alla quale noi ci opporremmo con ogni mezzo, ho voluto approfondire l’argomento agricoltura di precisione e i relativi sviluppi in Umbria. Sono rimasto sul territorio perché, per alcuni giorni, non potrò entrare a Montecitorio a causa della sospensione che la Boldrini mi ha ...

Leggi Articolo »

Olio extra vergine Dop: quello del Garda ha un prezzo più alto del nostro. Perchè?

olio_costi_

L’Olio extra vergine di oliva toscano è tra i più apprezzati in Italia e nel mondo, insieme all’olio ligure, umbro e quello delle colline del Garda. Ma siamo sicuri che i prezzi siano uguali per tutti gli oli? Analizzando gli ultimi dati Crea emergono delle sostanziali differenze tra regioni. Per produrre un litro di olio occorrono mediamente 5 o 7 kg ...

Leggi Articolo »

I controlli nel settore agroalimentare ci garantiscono sicurezza

ICQRF pasta e cereali

I controlli nel nostro paese seguono il piano pluriennale integrato dei controlli (PnI) che illustra le attività svolte dalle Amministrazioni centrali e da Regioni, Enti locali e Forze di Polizia che partecipano al sistema dei controlli ufficiali, relativi all’accertamento. Relativamente ai controlli igenico sanitari sono le ASL e il Ministero della Salute a coordinare le attività. Nel 2015 sono stati ...

Leggi Articolo »

CREA: Annuario dell’agricoltura e L’agricoltura italiana che conta

annuario-crea

Da oggi il CREA rende disponibili on line i volumi “L’Annuario dell’agricoltura italiana” e “L’agricoltura italiana conta”, entrambi realizzati dal Centro ricerca Politiche e bioeconomia. Giunto alla LXIX edizione l’Annuario dell’agricoltura italiana, presenta un quadro completo sulle caratteriste del sistema agricolo italiano nel 2015, individuando gli elementi di forza del nostro sistema produttivo, quali la variegata offerta, gli elevati standard ...

Leggi Articolo »

La crisi del settore di macellazione umbro: oggi un passo avanti

L'Umbria delle carni

Oggi al Parco 3A di Pantalla si è svolto il secondo incontro per parlare della crisi del settore della macellazione umbra. Questo segue l’incontro del 18 febbraio dal quale sono emerse le evidenti criticità del settore. In questo secondo dibattito sono emersi due punti focali: mancata inclusione della regione Umbria nella macroregione del nord relativamente alla abilitazione all’esportazione nei Paesi terzi, tema ...

Leggi Articolo »

Codice Unico del Vino e registri telematici

vino

La legge 238 del 12 dicembre 2016 (Testo Unico del Vino) prevede l’adozione di 36 decreti ministeriali, 12 dei quali ricadenti nella competenza dell ICQRF  (denaturazione fecce, denaturazione acque e altre sostanze, succhi d’uva, stabilimenti che lavorano i mosti, denaturazione vini per aceti, divieti di vendita, denaturazione prodotti vietati, registro aceti, registro sostanze zuccherine, sistema controlli e produzioni vegetali) e ...

Leggi Articolo »