Agricoltura e Pesca

Ad Agea per fare nuovamente il punto della situazione pagamenti agricoli

Continua come detto, il lavoro monitoraggio sullo stato dei pagamenti in agricoltura. Per questo ho incontrato nuovamente il direttore di AGEA per essere informato sull’erogazione dei fondamentali contributi agli agricoltori. I pagamenti diretti mancanti sono relativi per lo più agli aiuti accoppiati e in parte al ricalcolo titoli. All’appello ci sono da erogare circa 200milioni ma l 85% è stato ...

Leggi Articolo »

UE, ok all’indicazione di origine in etichetta sull’ingrediente principale, un passo in avanti per la tutela del consumatore!

Lo scorso lunedì (16 aprile) a Bruxelles, come avevo avvisato, l’Italia ha portato a casa un grande risultato in tema di etichettatura. Il comitato della DG Salute, che doveva approvare i regolamenti attuativi del 1169/2011, ha accolto l’emendamento italiano. Devo fare i complimenti ai nostri tecnici del Mipaaf e del Mise che hanno portato avanti, anche in una fase politica delicata, ...

Leggi Articolo »

Agricoltura, il modello MUD o “semplificato” per i rifiuti pericolosi

Cosa sono i rifiuti pericolosi? Sono rifiuti pericolosi quelli contenuti nell’elenco di cui all’allegato D della parte IV del Testo Unico Ambientale . La norma ci dice che: La classificazione dei rifiuti è effettuata dal produttore assegnando ad essi il competente codice CER ed applicando le disposizioni contenute nella decisione 2014/955/UE e nel regolamento (UE) n. 1357/2014 della Commissione, del 18 ...

Leggi Articolo »

Chiarezza e trasparenza in etichetta sono un principio imprescindibile che l’Italia deve difendere e pretendere da Bruxelles

Chiarezza e trasparenza in etichetta sono un principio imprescindibile che l’Italia deve difendere e pretendere da Bruxelles. Il regolamento 1169/2011 ha introdotto novità importanti ma adesso il regolamento di esecuzione rischia di vanifichare gli sforzi fatti fino ad oggi dall’Italia nel pretendere l’origine su prodotti importanti come latte, grano, pomodoro, riso e l’indicazione dello stabilimento. Il 16 aprile si riunirà ...

Leggi Articolo »

Olio di oliva la produzione italiana e mondiale

L’Italia è il Paese della biodiversità in olivo, con oltre 530 cultivar censite e il primato europeo per oli extra vergine di olio Dop e Igp. Quest’anno la nostra produzione ha raggiunto le 370.000 tonnellate il 14% in più del 2016 ma sempre molto inferiore al consumo nazionale che secondo i dati Ismea si attesta a 540 mila tonnellate (dati ...

Leggi Articolo »

Agricoltura: come funziona l’APP AGEA

L’APP AGEA è stata realizzata con l’obiettivo di agevolare e velocizzare i rapporti tra cittadino e Pubblica Amministrazione, nell’ambito del “Piano Agricoltura 2.0 – Servizi innovativi per semplificare“, che introduce misure per diminuire la quantità di carta e il peso della burocrazia nell’ agricoltura italiana. L’APP AGEA può essere scaricata dagli store dei principali vendor (App Store, Play Store) ed ...

Leggi Articolo »

Agea, lavoreremo per snellire le procedure, omogeneizzare le misure e garantire in tempi rapidi per i pagamenti

Come annunciato  continua l’azione di vigilanza sui pagamenti in agricoltura. Allo stato attuale è la ‘questione PSR’ a creare i problemi agli agricoltori. Per questo ho voluto incontrare il direttore di Agea, che ringrazio, per avermi fornito il quadro della situazione attuale. La domanda unica 2017 ha raggiunto a campagna non terminata il 91 per cento dei pagamenti ed entro ...

Leggi Articolo »

Colpo di coda del Ministro sulla “Legge 30”. Non ci siamo!

Con un colpo di coda il Ministro vuole intervenire alla fine del suo mandato per modificare la Legge 30. Si fermi! Su un tema così importante come quello della riproduzione animale e della relativa ricaduta sul miglioramento dell’efficienza zootecnica nazionale, la Commissione Agricoltura non è stata chiamata ad esprimersi ed è inaccettabile andare avanti. A metà degli anni ’90 l’Italia ...

Leggi Articolo »

Agricoltura e PAC: le novità del decreto “omnibus”

Il 12 dicembre 2017 il Parlamento europeo ha votato il ‘pacchetto agricolo’ collegato al decreto ‘omnibus’ che porta al suo interno 173 modifiche agli attuali regolamenti della PAC, entrate in vigore dal 1 gennaio 2018. Ma quali sono le principali novità? Innanzitutto una semplificazione del greening. Le nuove regole della PAC vogliono rendere più facile l’applicazione dei vincoli sia per le amministrazioni ...

Leggi Articolo »

“Prodotto di montagna”, un indicazione che puo’ aiutare produttore e consumatore

L’Italia ha recentemente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto emanato dal ministero delle Politiche Agricole, con il quale viene disciplinata la possibilità di etichettare come ‘Prodotti di montagna’ alcune tipologie rispondenti a determinate caratteristiche. In tal modo, le aziende agricole, possono volontariamente scegliere di utilizzare l’indicazione ‘prodotto di montagna’ e presentare il proprio prodotto ai consumatori finali, in modo diverso. ...

Leggi Articolo »